Overfinch in vendita Print E-mail
Scritto da massi+   
lunedý 03 gennaio 2011
 Secondo l'autorevole rivista Land Rover Owners international, Overfinch, esclusivo preparatore che ci ha fatto tanto sognare con le versioni più opulente di Range Rover (qui in foto una produzione realizzata in collaborazione con Holland & Holland) sarebbe in liquidazione. Colpa della crisi economica globale?

Chi non ha per una volta sognato di potersi accomodare nell'abitacolo di una delle straodinarie Range Rover allestite da Overfinch? Inserti in radiche esclusive, sellerie in pelle di gusto sartoriale, frigobar con bottiglie di cristallo. Dettagli lussuosi  ed una cura maniacale del particolare che hanno fatto di overfinch il creatore di auto di sceicchi sauditi, calciatori, attori holliwoodiani e, ovviamente appassionati "rangeroveristi" come Jeremy Clarkson, l'istrionico presentatore del programma BBC Top Gear.

Ebbene, nonostante tutto, Overfinch pare sia in vendita. Lisa Hogg, amministratore delegato del marchio, afferma che sono in corso contatti con aziende interessate ad acquisire l'azienda, tra questi anche Kahn design, acerrimo rivale storico di Overfinch, noto per le sue preparazioni dal gusto sportivo-chic, che ha appena lanciato la sua "black edition" della Range Rover vogue.

Overfinch è nata nel 1975 specializzandosi in elaborazioni motoristiche e di design. Pionieri nel settore di SUV di alta gamma, hanno saputo prevedere lo sviluppo che stiamo vivendo oggi e negli anni '80 non hanno disdegnato anche impegni sportivi, vincendo nel 1981 una Paris-Dakar proprio con una Range Rover. Primo è anche il loro allestimento di una Range Rover con cambio automatico.

Tra le collaborazioni più esclusive che negli anni si sono viste, ricordiamo la Holland & Holland special edition (nella foto) con un esclusivo set per il trasporto di fucili da caccia ed un allestimento interno in perfetto stile country-posh comprendente frigobar per bottiglie di champagne e cristallerie.

Fonte: Land Rover Owner International

Ultimo aggiornamento ( martedý 18 gennaio 2011 )
 
< Prec.   Pros. >