Ma che, siamo tutti matti? Print E-mail
Scritto da massi+   
mercoledý 26 gennaio 2011

Gods must be crazy Per la serie Land Rover nel cinema vale sicuramente la pena di godersi la scena di "Ma che, siamo tutti matti?" (titolo originale Gods must be crazy) nella quale Andrew Steyn, un etologo un po' imbranato cerca con la sua SeriesI di raggiungere la stazione delle corriere dove ha appuntamento con la giornalista Kate Thompson. Un film divertente nel quale la Series coinvolge il protagonista in una serie di gags divertentissime.

Vai alla scheda sull'International Movie Database

 

 

 

 

 

 

A Parte l'avventura a tema Land Rover tutto il film ha una trama abbastanza insolita:
Una bottiglietta di Coca Cola, lanciata da un piccolo aereo, cade senza infrangersi nella savana del Kalahari, e un gruppo di boscimani senza alcun precedente contatto con la civiltà moderna, ne ha la vita molto turbata. I boscimani la scambiano per un dono degli dèi, dato che con essa si possono fare tantissime cose: spianare le pelli degli animali uccisi, intrecciare corde, fare musica soffiandoci dentro, e così via. Presto però questa benedizione divina si trasforma in una maledizione poiché la bottiglia è una sola, e tutti la vogliono, e finiscono col contendersela e litigare, per un istinto di possesso che mai avevano avuto prima di allora. Il protagonista Xixo decide così di mettersi in viaggio per gettarla via nel precipizio che segna la fine del mondo, e ritrovare la serenità perduta. La storia di Xixo si intreccia in maniera rocambolesca con quelle di Andrew Steyn, un etologo un po' imbranato, e di Kate Thompson, una giornalista giunta in Botswana per fare la maestra. Al tutto si aggiunge un gruppo di terroristi nascostisi nella foresta dopo un fallito assalto al palazzo del governo di una neonata repubblica africana. I vari personaggi si incontrano più e più volte fra peripezie di ogni genere, fino al raggiungimento del lieto fine.

In realtà l'etologo con la sua Land Rover non sono i protagonisti principali, lo è invece N!Xau, l'attore che impersona Xixo che non era un'attore professionista, anzi, non era veramente mai stato a contatto con la civiltà. Diventato famosissimo dopo il film, girò il mondo, e ottenne un successo personale clamoroso, soprattutto in Giappone.

Su Youtube in 3 parti c'è tutta l'avventura con la mitica Series

 

Fonti:

- Scheda-film sull'International Movie Database
- Wikipedia

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 26 gennaio 2011 )
 
< Prec.   Pros. >